Il dolore dopo l’impianto

Con le anestesie performanti si può realizzare qualsiasi tipo di intervento chirurgico senza dolore e con un aumento del comfort richiesto in tali situazioni.

Inoltre, la sedazione tramite inalazione aumenta la calma e rilassa il paziente, eliminando la maggior parte del disagio.

Se si seguono i consigli proposti dal medico prima e dopo l’intervento di impianto dentale  non si avranno problemi con il dolore. E’ bene osservare il trattamento e le ore di somministrazione dei farmaci, se si vuole recuperare in fretta e non avere complicanze dopo l’intervento. La combinazione prescritta di antibiotico, anti-infiammatorio e analgesico elimina qualsiasi dolore.

Non deve aspettare il verificarsi del dolore, per vedere se lo può sopportare! Il trattamento del dolore postoperatorio dovrebbe iniziare in assenza di dolore.

Quando si sente che l’effetto dell’anestetico svanisce dovrebbe essere preso il primo antidolorifico. Dopo l’intervento di impianto dentale il dolore è praticamente immediato quando il paziente rifiuta i medicinali. Dopo che è comparso il dolore, sarà più difficile curarlo con il trattamento.

Sono estremamente utili ghiaccio o impacchi freddi applicati alla guancia nella zona dell’intervento. Essi devono essere rinnovati periodicamente per mantenere la temperatura bassa permanente. In questo modo si riduce l’infiammazione e diminuisce la probabilità di apparizione del dolore.

Anche le ferite gengivali hanno un trattamento. Avrà un gel cicatrizzante (Gengigel) e uno disinfettante (Elugel) e dovrà utilizzarli diversi giorni, anche dopo la chiusura della ferita. I gel vengono applicati con un dito pulito direttamente sulla ferita, senza strofinare. Essi devono essere applicati alternativamente, a intervalli regolari.

Si consiglia di evitare lo sforzo di qualsiasi tipo, praticare sport, sollevamento pesi, perché possono causare complicanze locali e quindi il dolore.

Se si verificano effetti spiacevoli o le pare che c’è qualcosa che non va dopo l’intervento per l’inserimento degli impianti dentali, occorre avvisare immediatamente il medico.

In conclusione, il dolore dopo l’intervento di impianto dentale può verificarsi se non si seguono le indicazioni fornite dal medico. La buona notizia è che nel 95% dei casi in cui le indicazioni vengono seguite rigorosamente, gli interventi per l’inserimento degli impianti dentali non sono dolorosi.